#Errore04: “Che monitor prendo con 100 Euro? Non devo fare né mix né mastering…”

Non è vero che bastano 100 Euro per una coppia di monitor, indipendentemente da cosa ci dovete fare. Ecco perché, e soprattutto ecco una serie di alternative che a pochi soldi in più possono fare la differenza tra una “scatola da scarpe con i coni” e un vero monitor.

Leggi il seguito

#Errore02: “Se non hai la stanza trattata, tutti i monitor suonano allo stesso modo e non serve spenderci soldi”

Da qualche anno gli integralisti del trattamento acustico minacciano sventure a qualsiasi bedroom producer che non abbia la fantomatica “stanza trattata”, arrivando al punto di negare differenze prestazionali tra monitor di fasce di prezzo diversissime. Qui invece guarderemo al sodo, e a come fare davvero.

Leggi il seguito

#Errore01: “I monitor col reflex posteriore devono stare lontani dal muro”. Ma non è affatto vero…

Il condotto reflex posteriore emette verso la parete di fondo? E allora giù tutti a suggerire che “bisogna distanziare le casse dal muro”. E invece la cosa non ha fondamento teorico, e soprattutto non c’è differenza di posizionamento tra reflex anteriori e reflex posteriori…

Leggi il seguito